Informativa Vaccinazione Covid-19 nei Malati di Parkinson

Informativa su Vaccinazione contro il COVID-19 nei soggetti affetti da Malattia di Parkinson

 

Gli enti regolatori nazionali ed internazionali hanno autorizzato la somministrazione dei vaccini BioNTech/Pfizer e Moderna per la prevenzione della malattia da coronavirus 2019 (COVID-19).

Tali vaccini hanno dimostrato un’alta efficacia nel prevenire forme severe e moderate di COVID-19, indipendentemente da sesso, età, etnicità e presenza di patologie. I principali effetti avversi sono stati dei fenomeni trascurabili di dolore/irritazione nel sito di iniezione, mal di testa, febbricola; reazioni più importanti sono state invece osservate più raramente.

(Una sintesi è disponibile sul sito AIFA: https://www.aifa.gov.it/documents/20142/1296643/caratteristiche_vaccini_mRNA_Pfizer-Moderna.pdf/a7c8b340-4a98-ddaa-3eff-10bfecbd5358).

Circa la vaccinazione di soggetti affetti da Malattia di Parkinson, al momento attuale, è possibile affermare:

1. Il processo di immunizzazione innescato dal vaccino non è correlato con i meccanismi fisiopatologici della Malattia di Parkinson;
2. Nel corso delle sperimentazioni necessarie all’approvazione dei vaccini, i soggetti vaccinati affetti da Malattia di Parkinson si sono comportati come la popolazione generale;
3. Per analogia con altre vaccinazioni, il processo di immunizzazione non interferisce con la terapia sintomatica della Malattia di Parkinson;
4. Considerato che i soggetti affetti da Malattia di Parkinson, per ragioni legate all’età, residenza in strutture sanitarie, fragilità, riceveranno il vaccino precocemente, a breve saranno disponibili dati più significativi.

Sulla base di queste premesse, la comunità scientifica – ed in particolare l’ “International Parkinson and Movement DisorderSociety (MDS)“ – raccomanda la somministrazione dei vaccini contro il COVID-19 nei soggetti affetti da Malattia di Parkinson(salvo in presenza di condizioni che ne precludano l’uso), poiché non vi è un differente rapporto rischi/benefici rispetto alla popolazione generale e poiché è importante proteggersi dal COVID-19.

Riferimenti MDS : https://www.movementdisorders.org/COVID-19-Pandemic-MDS/MDS-COVID-19-Vaccine-Statement-for-Patients.htm

Fonti bibliografiche:

Polack FP, Thomas SJ, Kitchin N, Absalon J, Gurtman A, Lockhart S, Perez JL, Pérez Marc G, Moreira ED, Zerbini C, Bailey R, Swanson KA, Roychoudhury S, Koury K, Li P, KalinaWV, Cooper D, Frenck RW Jr, Hammitt LL, Türeci Ö, Nell H, Schaefer A, Ünal S, Tresnan DB, Mather S, Dormitzer PR, ŞahinU, Jansen KU, Gruber WC; C4591001 Clinical Trial Group. Safety and Efficacy of the BNT162b2 mRNA Covid-19 Vaccine. N Engl J Med. 2020 Dec 10. doi: 10.1056/NEJMoa2034577. Online ahead of print.PMID: 33301246

 

Jackson LA, Anderson EJ, Rouphael NG, Roberts PC, MakheneM, Coler RN, McCullough MP, Chappell JD, Denison MR, Stevens LJ, Pruijssers AJ, McDermott A, Flach B, Doria-Rose NA, Corbett KS, Morabito KM, O’Dell S, Schmidt SD, Swanson PA 2nd, Padilla M, Mascola JR, Neuzil KM, Bennett H, Sun W, Peters E, Makowski M, Albert J, Cross K, Buchanan W, Pikaart-Tautges R, Ledgerwood JE, Graham BS, Beigel JH; mRNA-1273 Study Group. An mRNA Vaccine against SARS-CoV-2 – Preliminary Report. N Engl J Med. 2020 Nov 12;383(20):1920-1931. doi: 10.1056/NEJMoa2022483. Epub 2020 Jul 14.PMID: 32663912

Dr Tommaso Schirinzi,

Unità di Neurologia – Centro Parkinson, Fondazione PTV –Policlinico Universitario Tor Vergata Roma.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *