Articoli

,

WE PARTY

Si è appena conclusa la due giorni di festa dedicata ai  Malati di Parkinson organizzata da La casa di Tremolo a Pont- Caprezzo.

È stato molto emozionante condividere esperienze e pensieri,

è stato bello creare momenti di confronto e aggregazione accompagnati da ottimi cibo e vino a km 0.

Molti i momenti da ricordare, come l’ aver brindato ai 33 anni di matrimonio di una coppia sorridente e più unita che mai.

Alcuni amici si sono aperti raccontando si sé prima e dopo l’arrivo prepotente del Parkinson nelle loro vite.

Ha preso la parola Sandro che ci ha raccontato in un toscano doc , di aver percorso 3800 km in moto per le strade della Transilvania in una settimana;
Alfonso felicemente runner che a novembre correrà la Maratona di New York;
Emanuela, Cecilia , Stefano, Marisa e Marina che hanno sfidato lo Stretto di Messina nuotando 3,600 km

Tante altre le storie, ognuna carica di voglia di vivere nonostante le oggettive difficoltà.
É chiaro che tutto varia in base allo stadio della malattia, non vogliamo passi il messaggio che è fico essere malati di Parkinson, ma è pur vero che possiamo impegnarci per rallentarla il più possibile adottando uno stile di vita sano e facendo sport/movimento ognuno con i suoi tempi e con le proprie possibilità.

A casa ci portiamo che NON è finita e che molto dipende da noi!
CARO PARKINSON SIAMO SEMPRE PIÙ CONVINTI CHE NON CI FERMERAI COSÌ FACILMENTE 👊🏼

,

Servizio RAI 1 Linea Blu

Per gli amici che  non fossero riusciti a seguire il bel servizio di LINEA BLU – RAI 1 inerente la #swimforparkinson

URBAN LAND EXPO TATTOO ROMA 2019


Vivremo tre giorni di energia, musica, colore, solidarietà, cibo, sport e arte.

Il 6-7-8 Settembre  i nostri volontari vi aspettano presso lo stand informativo all’Urban Land Tattoo Expo Roma 3^edizione-  PALACAVICCHI, via Ranuccio Bianchi Bandinelli 130 

Ingresso gratuito per diversamente abili e bambini sotto i 12 anni

Per tutte le info ,orari e costi visitate il sito www.urbaland.it

Buon divertimento!!!

 

, ,

SWIMFORPARKINSON

Il 29 luglio 2019 non è una data come le altre

Si è svolta a Capo Peloro- Cannitello,  la prima edizione della Swimforparkinson organizzata dalla Fondazione Limpe per il Parkinson Onlus , Accademia Limpe-Dismov con l’Aquilone Onlus

La Traversata ha visto impegnati 5 Parkinsoniani e il dr. Nicola Modugno .

A sostenere e supportare i nostri amici in prima linea il Prof. Pietro Cortelli, dr.ssa Francesca Morgante, dr. Alessandro Tessitore, dr.ssa Chiara Sensi , Francesca e Patrizia di Leeloo.

La capitana Cecilia Ferrari, Emanuela Olivieri , Marina Argillo, Marisa Sivo, Stefano Ghidotti hanno accettato e vinto l’ardua sfida,  perché in acqua il Parkinson non esiste !!!

Ringraziamo UCBPharma, ABBVIE, Boston Scientific che hanno sostenuto l’evento , la Federazione Italiana Nuoto per il patrocinio  , Rai TV e Mediaset per i servizi e tutti gli accompagnatori

Una giornata a dir poco memorabile !

Qui di seguito qualche foto della giornata …a breve altro video e foto

 

 

-2 GIORNI

Manca pochissimo al VIA e i nostri amici  non vedono l’ora di tuffarsi in acqua.

Questi sono solo alcuni articoli  che parano della #Swimforparkinson , potete seguire tutti gli aggiornamenti sulla nostre pagina Facebook e Instagram

Noi siamo carichi e voi?

,

#SwimForParkinson

È con immenso piacere che condividiamo con Voi la partecipazione della nostra Presidente Emanuela Olivieri alla Traversata dello Stretto di Messina il 29 luglio 2019.

La #SwimforParkinson è organizzata  dalla Fondazione Limpe-dismov in collaborazione con L’Aquilone Onlus di Messina e patrocinata dalla FIN Federazione Italiana Nuoto .

Testimonial d’eccezione alla #Swimforparkinson sarà il Campione Massimiliano Rosolino.

Scenderá in acqua un gruppo di Parkinsoniani capitanati da Cecilia Ferrari, provando a compiere questa epica impresa, al fianco di medici a dir poco  speciali.

Tutti a tifare!!!

Seguite gli aggiornamenti sui social Facebook e Instagram

AIM sostiene PGR onlus

CONDIVIDIAMO PARTE DELL’ INTERVISTA RILASCIATA DALLA NOSTRA PRESIDENTE A A.I.M.

Oggi l’A.I.M. scende al fianco della PGR Onlus “Parkinson Giovanile Roma”, la nostra associazione sin dalla sua fondazione si è resa disponibile a operare nel sociale. Rimaniamo dell’idea che il nostro movimento e lo sport in generale debba essere un veicolo per aiutare chi ogni giorno combatte partite più importanti di quelle calcistiche

Siamo in compagnia di Emanuela OLIVIERI fondatrice e presidente della PGR Onlus a cui diamo il benvenuto.

D: Emanuela buongiorno, ci parli della sua associazione;

R: La PGR Onlus che sta per Associazione Parkinson Giovanile, nasce nell’Ottobre del 2017 dopo aver ricevuto la diagnosi di Parkinson, a quei tempi avevo solo quarantuno anni è con mio stupore ho scoperto che questa malattia neurovegetativa non colpisce solo gli anziani.
Mi sono messa subito a disposizione delle alte persone colpite dalla stessa patologia e insieme a Maria SARSALE e Riccardo TROIANI abbiamo successivamente deciso di fondare la PGR con lo scopo di condividere, informare e sostenere i malati di Parkinson e i loro cari.
Diverse sono le problematiche e i progetti che portiamo avanti, al fianco di medici specialisti e ricercatori.
Siamo onorati di avere il Professore Antonio PISANI come Presidente del comitato scientifico, inoltre dedichiamo attenzione al tema della medicina del lavoro, all’importanza di svolgere attività fisica e al supporto psicologico di gruppo.

D: Emanuela la vostra associazione ha tutto il nostro sostegno come ben sai, vuoi dare un consiglio a chi oggi scopre di avere questa malattia?

R: Noi abbiamo il Parkinson, NON siamo il Parkinson. Nessuno deve restare solo e fare rete è il primo passo per non cadere in depressione, siamo qui per voi.

Ringraziamo Emanuela OLIVIERI, esempio di coraggio e di altruismo.

,

“Striscia la Notizia” Canale 5

Vi proponiamo il video del servizio andato in onda su Canale 5 STRISCIA LA NOTIZIA in merito alla carenza del farmaco Sinemet.

Buona visione!!!!

https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/farmaco-per-il-parkinson_50951.shtml